Mappa

Il sito è il principale strumento di informazione attraverso il quale l’Ufficio per il Programma di Governo mette a disposizione dei cittadini i dati relativi all’attività di monitoraggio e di verifica dello stato di attuazione del programma di Governo e delle politiche settoriali.
Per maggiori informazioni si rinvia alla Nota metodologica.

Il sito è navigabile attraverso tre sezioni principali:

1. ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA - nella sezione sono pubblicati:

  • Relazione sul monitoraggio dei provvedimenti attuativi della XVII e della XVIII Legislatura
  • Report sul monitoraggio legislativo e amministrativo che riporta - attraverso elaborazioni grafiche, tabelle e tavole di sintesi - i principali dati sull’attività legislativa del Governo e sullo stato di adozione dei provvedimenti attuativi.

2. ANALISI DELLE MISURE PER L'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA DI GOVERNO

  • L’Analisi delle misure per l’attuazione del programma di Governo prevede l’esame dei provvedimenti legislativi, sotto il profilo legislativo e finanziario, nonché lo studio delle politiche di settore

3. INDICATORI SUL GRADO DI ADOZIONE DEI PROVVEDIMENTI ATTUATIVI 

In attuazione del Protocollo d’intesa tra Ufficio per il programma di Governo e Ragioneria Generale dello Stato, sono riportati gli indicatori, articolati per singola Amministrazione e anno di riferimento, utilizzati per misurare il grado di adozione dei provvedimenti attuativi e il tempo medio di attuazione. 

Sul sito sono, inoltre, presenti tre box blu per l'accesso diretto a:

  • Motore di Ricerca provvedimenti attuativi per la consultazione immediata dello stato di attuazione dei provvedimenti, dell’iter di approvazione e - se presente in banca dati - del testo del provvedimento
  • Nota metodologica: illustra le fasi, le modalità e le tecniche del monitoraggio svolte dall’Ufficio, sia in via legislativa che amministrativa, del programma (di Governo) e delle politiche settoriali.
  • Rete dell'attuazione del programma di Governo costituita dai Nuclei per l’attuazione del programma di Governo, con il compito specifico di lavorare sul recupero dell’arretrato e sulla costante attuazione dei provvedimenti del Governo in carica.
Torna all'inizio del contenuto